Droga, fermato marocchino con 47 kg di hashish: arrestato

Gli agenti della Polizia di Stato della stradale di Roma Nord, all’altezza del km 2 della diramazione sud dell’autostrada A/ 1 hanno incrociato una autovettura con a bordo un individuo che, alla vista della pattuglia, ha invertito repentinamente la marcia. I poliziotti si sono lanciati all’inseguimento del veicolo, che a folle velocità davanti agli increduli e malcapitati automobilisti, dopo aver percorso quasi un chilometro in contromano, si e’ scontrato con un autocarro. Dopo l’urto, l’auto e’ finita in un fossato.  

Il conducente, un marocchino di 64 anni, ha tentato di dileguarsi a piedi ma, dopo una breve colluttazione, e’ stato bloccato dagli operatori.

Gli agenti, a questo punto, decidevano di verificare le ragioni di tanta fretta del marocchino, probabilmente proveniente dalla Spagna e, a un controllo dell’auto, rinvenivano all’interno dell’intercapedine degli sportelli, ben occultati, oltre 47 kg. di hashish, accuratamente confezionati in grossi panetti. Il cittadino straniero e’ stato tratto in arresto per detenzione e traffico internazionale di stupefacenti e messo a disposizione dell’Autorita’ Giudiziaria competente. La sostanza stupefacente e’ stata sequestrata.