COVID | 794 nuovi casi, 28 le vittime. In Lombardia nessun morto nelle ultime 24 ore

A livello territoriale, le Regioni con il maggior numero di contagi sono la Lombardia (143), la Sicilia (115), la Campania (98) e il Lazio (64)

Sono 794 i nuovi casi di covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Italia. 28 i decessi. E’ quanto evidenzia il bollettino quotidiano del Ministero della Salute.

199.238 i tamponi processati da ieri con un tasso di positività che si attesta allo 0,4%. Gli attualmente positivi in Italia sono 47.779, 46.097 dei quali si trovano in isolamento domiciliare. 1.469 sono ricoverati con sintomi, 213 si trovano in terapia intensiva: 3 gli ingressi del giorno.

A livello territoriale, le Regioni con il maggior numero di contagi sono la Lombardia (143), la Sicilia (115), la Campania (98) e il Lazio (64).

In Lombardia nessun decesso nelle ultime 24 ore

Nessun decesso registrato in Lombardia nelle ultime 24 ore, questo il dato piu’ evidente che emerge dal quotidiano bollettino diffuso oggi dalla Regione sull’andamento della pandemia da covid. Continuano a diminuire i ricoverati per covid nelle terapie intensive. (-2, per un totale di 47) e nei reparti (-6, per un totale di 195). A fronte di 36.933 tamponi effettuati, sono 143 i nuovi positivi (0,3 per cento), i decessi totali registrati restano quindi a 33.782.

‘LAZIO 6% SOPRA TARGET NAZIONALE VACCINAZIONI

“Il Lazio è sopra il target nazionale assegnato dalla struttura commissariale di circa il 6%”. Lo segnala in merito alle vaccinazioni anti-Covid l’assessore alla Sanità Alessio D’Amato, nel bollettino al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale Covid-19 con i direttori generali di Asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e l’ospedale pediatrico Bambino Gesù. “Oltre 5,3 milioni di dosi somministrate”, ha evidenziato, rimarcando che “2,1 milioni di cittadini hanno chiuso l’iter vaccinale”. L’assessore ha ricordato che “mancano circa 100mila dosi Pfizer”.

“Oggi nel Lazio, su quasi 8mila tamponi (-1.253) e oltre 15mila antigenici per un totale di oltre 23mila test, si registrano 64 nuovi casi positivi (-8) e 5 decessi (+2). I ricoverati sono 162 (-19); i guariti sono 152, le terapie intensive sono 42 (-5). Il rapporto tra positivi e tamponi è allo 0,8%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende allo 0,2%. I casi a Roma città sono a quota 41”.

CAMPANIA, 98 NUOVI POSITIVI SU 6.200 TAMPONI MOLECOLARI

Sono 98 i nuovi casi di positività al covid-19 registrati oggi in Caampania. Sono il risultato di 6.200 tamponi molecolari effettuati. A darne notizia, e ad aggiornare i dati alle 23:59 di ieri, giovedì primo luglio, è l’Unità di crisi della Regione Campania che, nel report quotidiano, segnala anche la somministrazione di 6.082 tamponi antigenici. I deceduti inseriti nel bollettino ordinario sono 11 ma solo 3 sono riconducibili alle ultime 48 ore. Sul fronte posti letto segnalati 18 degenti nelle terapie intensive regionali e 212 pazienti nelle aree non critiche.