CORONAVIRUS | Ecco perchè i bambini si ammalano di meno

Parla il pediatra Alberto Piazza: “Una spiegazione potrebbe essere la mancanza di recettori per il virus. Per il momento sono solo delle ipotesi”

Alberto Piazza, medico pediatra, è stato ospite di Radio Cusano Tv Italia e ha spiegato perché sembra che i bambini siano più ‘resistenti’ al Coronavirus: “Ci sono vari motivi. Iniziamo a considerare che le scuole sono chiuse da quasi 3 settimane, i bambini non vanno più in ospedale e studi medici, quindi si evitano occasioni di contagio”, ha affermato Piazza.

“Per quanto riguarda i neonati, una risposta certa è rimandata alla medicina del futuro, perchè i neonati difficilmente nascono ammalati. Però una spiegazione potrebbe essere la mancanza di recettori per il virus. Per il momento sono solo delle ipotesi”.

“Più difese grazie ai vaccini? Le vaccinazioni sicuramente stimolano il sistema immunitario, però per la prima volta sulla faccia della Terra è arrivato un virus nuovo quindi non esiste una difesa immunitaria che si è stratificata nel corso degli anni. Le vaccinazioni vanno bene per le malattie già presenti, ma questo è un virus nuovo di cui non conosciamo assolutamente nulla”.