CORONAVIRUS | 34.282 nuovi casi e 753 morti, percentuale test-positivi scende al 14,5%

La regione con il maggior numero di contagi resta la Lombardia (+7.633), segue la Campania (+3.657), il Piemonte (+3.281), il Veneto (+2.972)

Secondo gli ultimi dati del bollettino quotidiano del ministero della Salute, sono 34.282 i nuovi casi di Covid-19 nelle ultime 24 ore, con 234.834 tamponi effettuati; in aumento rispetto ai 208.458 di ieri. Si contano 753 vittime in più, per un totale di 47.217 morti dall’inizio della pandamia.

La buona notizia è che continua a scendere la percentuale dei positivi-tamponi, che arriva al 14,5 mentre ieri era del 15,4.

Quanto ai dati sanitari, sono 58 in piu’ rispetto a ieri i pazienti positivi al Covid-19 ricoverati nelle terapie intensive in Italia. Il totale dei posti occupati ammonta oggi a 3.670. I ricoverati con sintomi sono 430 in piu’, 33.504 complessivamente. In netto aumento i guariti che oggi sono 24.169 per un totale da inizio pandemia di 481.967.

La regione con il maggior numero di contagi resta la Lombardia (+7.633), segue la Campania (+3.657), il Piemonte (+3.281), il Veneto (+2.972), il Lazio (+2.866), la Toscana (+2.508) e l’Emilia Romagna (+2.371).

Nel Lazio, in particolare, ad oggi sono 73.491 gli attuali casi positivi al Covid-19, di questi 70.117 sono in isolamento domiciliare. Mentre 3.374 persone sono ricoverate, di cui 318 in terapia intensiva. Infine, 1.819 persone sono decedute e 16.775 guarite. In totale sono stati esaminati 92.085 casi.