CON AMORE | Tanti Auguri di Buon Natale da ItaliaChiamaItalia: dal 2006 gli italiani all’estero sul web

Auguri di Buone Feste da Italiachiamaitalia.it, un quotidiano online che con gli anni è diventato la voce degli italiani all’estero sul web, una testata giornalistica che informa, crea opinione ed è leader nel campo dell’informazione dedicata ai nostri connazionali residenti nel mondo

ItaliaChiamaItalia augura Buon Natale a tutti i suoi lettori, in particolare a quelli che ci seguono dall’estero e che ogni giorno, da ogni latitudine, si collegano al nostro sito web e ai nostri canali social per informarsi su ciò che succede in Italia e su tutte le novità riguardanti gli italiani residenti oltre confine e l’Italia nel mondo.

Abbiamo chiuso il mese scorso con 2 milioni di persone raggiunte attraverso la nostra pagina Facebook; ovvero, due milioni di persone hanno visualizzato i post di ItaliaChiamaItalia sul loro pc, oppure sul proprio smartphone o tablet. Due milioni, tanto per fare un esempio, è la popolazione di due città come Milano e Palermo messe insieme.

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM

Questo è uno dei risultati dell’impegno e della passione con cui da oltre 13 anni ormai portiamo avanti un quotidiano online che è la voce degli italiani all’estero sul web, una testata giornalistica online che informa, crea opinione ed è leader nel campo dell’informazione dedicata ai nostri connazionali residenti nel mondo. E tutto questo senza un centesimo di contributo pubblico.

Vi auguriamo Buone Feste, di serenità e speranza, di amore. Perché nella vita l’amore è l’unica cosa che conta. L’amore per i vostri cari, la vostra famiglia, per ciò che fate, per la vita stessa. Noi crediamo fortemente che Natale sia prima di tutto questo, amore ed energia positiva. Nasce il Bambin Gesù e ci porta in dono la luce della speranza di una vita eterna. Quale dono più grande?

Trascorrete il vostro Natale in famiglia con coloro che amate di più, perché questo è il segreto della felicità: dare e ricevere amore.

Tantissimi Auguri, di cuore.

L’EDITORE