Comites Panama, Dussich (CTIM): rinvio elezioni? Nostro impegno continua

“Il rinvio delle elezioni dei Comites ci piove addosso come una doccia gelata”. Così Paolo Dussich, candidato per il Comites di Panama con la lista CTIM. “Dopo che abbiamo fatto salti mortali per raccogliere le firme e poter presentare le liste, dopo che abbiamo già mosso risorse economiche ed umane in questo rinnovo dei Comitati, i signori del governo di Matteo Renzi ci vengono a dire che le elezioni sono rinviate. D’accordo, ne prendiamo atto. Tuttavia, sommessamente, chiediamo: non potevate capirlo fin da subito che così come erano state organizzate, le elezioni dei Comites erano un enorme pasticcio? Sono settimane che se ne parla, e voi del governo vi svegliate solo ora, quando la partita è ormai iniziata da un pezzo? Follia”.

“Detto questo – continua Dussich – la lista CTIM continua con il proprio impegno sul territorio. Continueremo, insieme, a diffondere la nostra visione culturale e politica, a incontrare i connazionali, a farci sentire sui media di settore e non solo. Prenderemo questo rinvio come qualcosa di utile, qualcosa che ci darà più tempo per farci conoscere e per spiegare perché la migliore scelta da fare, in queste elezioni per il Comites di Panama, è votare la lista CTIM. I nostri programmi – conclude Dussich, residente da una vita a Santo Domingo – non cambiano: avanti tutta, negli interessi dei connazionali residenti in Repubblica Dominicana e Panama”.