Cinema, la Mission Impossible di Tom Cruise decolla sopra i 600mila euro

Uscito ieri "Mission Impossible – Rogue Nation" di Christopher McQuarrie è il maggior incasso del 19 agosto 2015 con 602.798 euro (dati Cinetel) seguito a distanza da "Ant-Man" di Peyton Reeded con 278.879 euro e 3* "Come ti rovino le vacanze" di John Francis Daley, Jonathan Goldstein con 154.207 euro.

4* incasso di ieri per la seconda new entry "Gallows – L’esecuzione" di Travis Cluff, Chris Lofing con 109.368 euro, 5* la terza new entry "L’asso nella manica" di Ari Sandel con 98.909 euro, 6* la quarta new entry "Breaking Dance" di John Swetnam con 90.617 euro, 7* "Pixels" di Chris Columbus con 50.067 euro, 8* "Spy" di Paul Feig con 7.136 euro, 9* "Nothing But the Truth" (Una sola verità) di Rod Lurie con 6.336 euro e 10* "Il luogo delle ombre" di Stephen Sommers con 6.075 euro.