Camera, torna il Comitato per gli italiani nel mondo: Billi (Lega) presidente

Vicepresidente la pentastellata Elisa Siragusa, tra i componenti c’è anche l’On. Mario Borghese, MAIE, eletto in Sud America

Alla Camera è stato costituito il Comitato per gli italiani nel mondo, presidente Simone Billi, deputato della Lega eletto nella ripartizione estera Europa. Vicepresidente la pentastellata Elisa Siragusa (anch’essa eletta all’estero).

Il Comitato – che nella scorsa legislatura era presieduto da Fabio Porta (allora deputato del Pd eletto in Sudamerica) – “tratterà i temi degli italiani all’estero e delle loro necessità: si faranno una serie di audizioni, di incontri e anche eventualmente di missioni proprio perché uno degli aspetti fondamentali del nostro lavoro in Commissione ma anche del ministero degli Affari esteri è quello di tutelare i nostri concittadini nel mondo”.

Per Billi “è positivo che il ‘Comitato permanente sugli italiani nel mondo e la promozione del sistema Paese’ della Camera sia stato riattivato anche in questa legislatura. Le priorità sono già chiare, nei prossimi giorni le elaboreremo e le renderemo pubbliche, ma prima voglio parlarne con i colleghi”. “Di sicuro – ha aggiunto – questo governo ha già dimostrato l’attenzione per gli italiani nel mondo e continueremo in questa direzione”.

All’interno del Comitato c’è anche Mario Borghese, MAIE, eletto in Sud America: “Grazie ai miei colleghi di commissione che mi hanno scelto come membro del Comitato permanente per gli Italiani nel mondo all’interno della commissione Affari esteri della Camera e auguri a Simone Billi per la presidenza. Andiamo avanti”, scrive l’onorevole su Facebook.