Bulgaria, dalla musica al cinema l’estate parla italiano

Grande successo in Bulgaria per le iniziative organizzate a luglio dall’Istituto italiano di cultura. Eventi legati alla musica, all’arte, al cinema e all’ecologia hanno celebrato il made in Italy e i giovani artisti italiani. Oltre 2.400 persone hanno assistito alla seconda rappresentazione della nuova edizione della "Traviata" di Giuseppe Verdi, andata in scena nella suggestiva cornice all’aperto del Teatro Estivo di Varna.

"Favorevole interesse di pubblico" anche per la mostra fotografica "Paesaggi rurali storici", circa 50 pannelli fotografici che illustrano i paesaggi rurali di ogni regione italiana e ne descrivono l’origine storica, l’evoluzione, l’integrita’ e la vulnerabilita’. Da segnalare infine la serata esclusivamente dedicata ai documentari di produzione italiana, nello scenario archeologico dello Stadio Romano di Plovdiv e la proiezione di cortometraggi riguardanti l’ecologia, con il nostro paese ancora una volta protagonista.