Berlusconi da Renzi, studenti lo confondono con Salvini

Silvio Berlusconi è arrivato poco dopo le 10.30 a palazzo Chigi, per un incontro con Matteo Renzi. Insieme al leader di Forza Italia ci sono anche Denis Verdini e Gianni Letta. Al centro del faccia a faccia fra il Cav e il presidente del Consiglio l’elezione del nuovo presidente della Repubblica e le riforme.

Una folta scolaresca ha assistito all’arrivo di Silvio Berlusconi. Il corteo dell’ex presidente del consiglio (due auto e un furgonato) ha attraversato piazza Colonna da dove ha raggiunto l’entrata posteriore della sede di governo. Al passaggio di Berlusconi, solo parzialmente visibile dietro i vetro oscurati, i ragazzi lo hanno confuso con il leader della Lega Nord: "E’ Salvini", hanno commentato.

E’ terminato dopo circa un’ora e mezza il colloquio tra Matteo Renzi e Silvio Berlusconi a palazzo Chigi. Incontro convocato dopo le tensioni sull’Italicum e le riforme costituzionali, e a 10 giorni dall’inizio delle votazioni per l’elezione del presidente della Repubblica.