Vacanze di Natale e Capodanno, gli italiani scelgono l’Italia

L'88% dei viaggiatori resterà in Italia, mentre il 12% prediligerà mete estere. A Capodanno il 72% resterà nel Belpaese, contro un 28% che sceglierà di andare all'estero

Quasi 17 milioni, per la precisione 16milini e 654mila, gli italiani nel periodo tra Natale e Capodanno si muoveranno per una vacanza che in media durerà 4 notti. Si tratta di un aumento dell’8,9% rispetto a un anno fa.

Secondo un’indagine realizzata da Federalberghi con l’istituto Acs Marketing Solutions, il giro d’affari complessivo raggiungerà quota 11,6 miliardi, in crescita del 17,6%.

Secondo lo studio nel periodo natalizio “l’88% dei viaggiatori resterà in Italia, mentre il 12% prediligerà mete estere. A Capodanno il 72% resterà nel Belpaese, contro un 28% che sceglierà di andare all’estero”.

“La propensione per il viaggio – sostiene il presidente Bernabò Bocca – dimostrata dagli italiani di fronte alle festività natalizie imminenti, conferma il trend di crescita già rilevato l’anno scorso. Una tendenza che fa ben sperare per il turismo e per tutta l’economia del Paese: sono conferme importanti per gli operatori del settore”.