TURISMO | Nel 2019 il Veneto il più amato dai turisti stranieri. Zaia: “Merito anche dei nostri emigrati”

“Abbiamo avuto e abbiamo grandi imprenditori, che hanno cominciato senza internet a viaggiare con la valigia di cartone con dentro le bellezze della loro terra”

Assegnato al Veneto il premio “Italia Destinazione Digitale” come Regione italiana più amata dai turisti stranieri nel 2019. Il meritato riconoscimento è stato consegnato nel corso della manifestazione fieristica TTG Travel Experience di Rimini.

“Sono orgoglioso di un primato che dedico ai nostri imprenditori, operatori e lavoratori del turismo”, ha detto Luca Zaia, governatore del Veneto. “Se questa terra veneta è la più amata dai turisti di tutto il mondo lo si deve a persone lungimiranti che, fin dal dopoguerra, sono andati in giro per il globo a promuovere il Veneto che usciva dalla povertà e conosceva l’emigrazione”.

“Abbiamo avuto e abbiamo grandi imprenditori, che hanno cominciato senza internet a viaggiare con la valigia di cartone con dentro le bellezze della loro terra, che hanno creduto nei fenomeni turistici ancor prima che iniziassero con la globalizzazione. Grandi uomini – ha sottolineato Zaia – che hanno mantenuto nel sangue lo spirito di Marco Polo e della Repubblica veneta. Da qui – ha concluso – e dalla modernità e capacità degli attuali imprenditori, è nato un fenomeno da 70 milioni di presenze l’anno, è nata la prima economia del Veneto”.