Turismo in Repubblica Dominicana, nuovi progetti in arrivo

Lo scorso anno il Ministero del Turismo dominicano ha concesso 33 permessi per la costruzione di 3,000 nuove stanze alberghiere e altre opere turistiche. L`investimento totale calcolato è di più di 400 milioni di dollari.

L`annuncio è stato fatto dal viceministro di Turismo, Radhamés Martínez Aponte, nel corso dell`edizione della fiera Dominican Annual Tourism Exchange (DATE 2015). Il funzionario ha detto anche che sono stati presentanti al Ministero 11 nuovi progetti turistici che non sono ancora approvati, con un investimento di circa 1.600 milioni di dollari.

Martínez Aponte ha detto che nei prossimi 60 giorni saranno annunciati nuovi progetti nella Regione Sud del paese. Inoltre ha aggiunto che insieme ai lavori di restaurazione della Città Coloniale di Santo Domingo (i quali dovranno terminare a giugno dell`anno che scorre), si stanno costruendo e progettando diversi alberghi boutique e grandi centri per eventi del segmento Meetings, Incentives, Conferencing & Exhibitions (MICE secondo il suo acronimo in inglese), i quali saranno il complemento dell`offerta turistica della città capitale.

Il viceministro ha riferito che sono state sviluppate due campagne pubblicitarie per i segmenti di golf e MICE e si lavora per realizzare altri due spot per il turismo di avventura/sport estremo e il turismo green.

Alla fine ha comunicato che il Ministero di Turismo ha elaborato 7 progetti di Piani di Ordinamento Territoriale per diverse destinazioni turistiche e che ne sono tre in fase finale.