Trova portafoglio con mille euro e lo fa riavere al proprietario

Trova un portafogli con dentro circa 1000 euro e lo consegna al vigile perchè lo restituisca al proprietario. E’ quanto accaduto qualche giorno fa a Miane, in occasione della ‘Prosecchissima’ (la gara tra le colline che ha attirato nel paese circa 1.350 appassionati della mountain-bike anche dall’estero).

Nella ressa, un abitante del paese ha rinvenuto un taccuino con all’interno la consistente somma di denaro, oltre ai documenti.

"Sono venuta a sapere di questa vicenda quando ormai si era positivamente conclusa – racconta il sindaco Angela Colmellere -. Un nostro cittadino ha compiuto un gesto di grande generosità. E’ il segnale – osserva – che i nostri valori forti non vengono mai meno nonostante le difficoltà del periodo. A lui va il mio plauso, sperando che la sua storia possa essere di esempio".

Una volta aperto il portafogli l’uomo non ha esitato, ha cercato un vigile urbano e gli ha consegnato tutto, perchè fossero intraprese le ricerche del legittimo proprietario. Che è stato presto trovato: si trattava di un vicentino, presente tra il pubblico della Prosecchissima, ovviamente rinfrancato dall’aver ritrovato il suo taccuino.