Terremoto in Venezuela, forte scossa di magnitudo 5.6 avvertita anche a Caracas

La prima scossa è stata seguita da un terremoto di magnitudo 5.0 con epicentro a pochi chilometri di distanza. Non si hanno ancora notizie di vittime o danni alle cose

Terremoto in Venezuela. Almeno cinque scosse sono state avvertite a Caracas, Miranda Carabobo e Aragua.

La scossa più forte, di magnitudo 5.6, nella regione di Caraboto, sulla costa Nord del Paese.

Epicentro registrato al Nord di Valencia.

La prima scossa è stata seguita da un terremoto di magnitudo 5.0 con epicentro a pochi chilometri di distanza. Non si hanno ancora notizie di vittime o danni alle cose.

Il terremoto, seguito da vari altri di minore intensita’, e’ avvenuto alle 4.59 locali, a 12 chilometri a nord-est di Valencia, capitale industriale venezuelana, e ad una profondita’ di 9,4 chilometri. Il ministro dell’Interno, Nestor Reverol, ha confermato che la popolazione ha avvertito chiaramente la scossa a Caracas, e negli Stati di Aragua, Carabobo, Miranda e Vargas. I primi accertamenti della Protezione civile hanno escluso l’esistenza di vittime o danni gravi.