Terremoto Catania, decine di feriti e 600 sfollati [VIDEO]

In molti hanno paura a rientrare a casa, pur potendolo fare, e saranno ospitate in palazzetti dello sport dove potranno trascorrere la notte

Dopo le scosse di terremoto della notte scorsa causate dall’eruzione dell’Etna, nel Catanese, in Sicilia, si contano decine di feriti e al momento circa 600 sfollati tra i sei paesi etnei colpiti. Il dato arriva dalla Regione Siciliana, che ha redatto una convenzione con Federalberghi per poterli ospitare in strutture turistiche.

Altre persone che, pur non vivendo in case dichiarate inagibili, hanno paura a rientrare a casa saranno ospitate in palazzetti dello sport dove potranno trascorrere la notte.

Il terremoto nel Catanese ha provocato anche ingenti danni alle cose, con case ed edifici crollati.

Solidarietà dal mondo della politica e delle istituzioni ai terremotati. Tra gli altri, il pensiero del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando: “A nome di tutta la città e dell’amministrazione desidero esprimere la mia solidarietà alle comunità etnee colpite dal terremoto e la gratitudine ai soccorritori e ai semplici cittadini che si stanno prodigando per l’assistenza”.