SOS Venezuela, il MAIE: “Libere elezioni subito”

Mario Borghese e Angelo Viro, vicepresidenti MAIE: "Come MAIE ci schieriamo dalla parte dell’Europa, contro il dittatore Maduro e per libere elezioni subito"

VICEPRESIDENTI MAIE Angelo Viro e Mario Borghese

“La situazione in Venezuela è sempre più drammatica, il caos è totale. Il nostro pensiero va al popolo venezuelano, ma soprattutto ai circa 150mila italiani residenti in quel Paese sudamericano che soffrono a causa della crisi economica, sociale, istituzionale che attanaglia il Paese e che rischia sempre più di sfociare in una pericolosa guerra civile. Come MAIE ci schieriamo dalla parte dell’Europa, contro il dittatore Maduro e per libere elezioni subito, affinchè il Venezuela possa riconquistare libertà e democrazia”. Lo dichiarano in una nota congiunta i due vicepresidenti del Movimento Associativo Italiani all’Estero, l’On. Mario Borghese e Angelo Viro.