Sesso tra donne per una notte, ecco le ‘etero-flessibili’

Fare l’amore con un partner di sesso opposto? Roba vecchia. Troppo tradizionale. Secondo alcuni, almeno. E allora? Si sceglie la strada dell’omosessualità? Non è detto. Una storia che arriva dagli Stati Uniti ci racconta che sempre più donne cercano altre donne per fare sesso. Non si definiscono lesbiche, né bisessuali. Ma “etero-flessibili”. Insomma, sono in cerca di esperienze lesbo per una notte, per uscire dalla monotonia, per gioco. Per divertirsi. Nulla di più.

La rivista “Cosmopolitan” racconta che ad essersi accorta del fenomeno è stata Chelsea Reynolds, docente di Giornalismo e Comunicazione presso l’Università del Minnesota, che spulciando annunci online si è accorta del fenomeno sempre più in crescita e che ha già assunto “grandissime proporzioni”, spiega la docente. "Si tratta di migliaia di annunci ogni anno, tutti di eterosessuali vogliose di esperienze lesbo. In tre giorni sono stati postati circa 400 annunci. Molte di loro specificano: ‘Mio marito non lo sa e non si unirà a noi’, e ‘Voglio una donna donna, non una donna-maschiaccio. Gli avvisi sono chiari".

Come detto, si tratta di qualcosa di diverso dall’omosessualità o dalla bisessualità. Infatti circa il 7% delle donne americane si dichiara lesbica o bisex, ma il numero delle etero che ogni tanto fa sesso omosessuale arriva al 25%. Soprattutto, queste donne vogliono impegnarsi seriamente soltanto con uomini. Il cuore non c’entra nulla. E’ solo un momento di gioco e di evasione.

Il fenomeno non è solo americano. In Italia, per esempio, sempre più ragazze, anche di giovane età, sono attratte da altre ragazze. E anche in questi casi, spesso si tratta di giochi per uscire dalla routine. Di questo si trattava, probabilmente, per due ragazze lodigiane, 19 e 22 anni, scoperte a fare sesso sul tetto di un edificio. Denunciate dai vicini, sono state arrestate per atti osceni in luogo pubblico.

Insomma, basta farsi in giro online per capire quante ragazze siano in cerca di una avventura con un’altra donna. Sarà che ormai nell’immaginario collettivo essere lesbica fa chic, sarà che con il porno online un mondo fino a qualche anno fa più nascosto è ormai accessibile a chiunque. O semplicemente sarà che le donne sono belle e basta, e allora anche tra loro in qualche caso desiderano provare il sapore di un corpo femminile.