PUGLIA | Venerdì si celebra il trentennale dell’emigrazione albanese con Rama e Di Maio

Saranno presenti anche i massimi rappresentanti diplomatici. Tra gli altri, l'ambasciatore d'Italia a Tirana Fabrizio Bucci, l'ambasciatore della Repubblica d'Albania Anila Bitri Lani

Il primo ministro dell'Albania Edi Rama ed il ministro degli Esteri Luigi Di Maio

“La Regione Puglia nel trentennale dell’emigrazione albanese, venerdi’ 5 marzo ricordera’ questi eventi con una seduta straordinaria del Consiglio regionale alla quale parteciperanno il primo ministro dell’Albania Edi Rama ed il ministro degli Esteri Luigi Di Maio”. L’annuncio in una nota dell’ente.

“Insieme al presidente della Regione Michele Emiliano ed alla presidente del Consiglio Loredana Capone – si legge – saranno presenti in aula capigruppo e presidenti di Commissione, la delegazione del governo albanese con il ministro di Stato per la Ricostruzione Arben Ahmetaj, il ministro della Salute e dell’assistenza sociale Ogerta Manastirliu, il ministro dell’istruzione, dello Sport e della Gioventu’ Evis Kushi, e Fate Velaj, membro del parlamento, il vice ministro Teresa Bellanova ed i sottosegretari Assuntela Messina, Anna Macina, Rosario Sasso, Ivan Scalfarotto e Francesco Paolo Sisto”.

“Saranno presenti anche i massimi rappresentanti diplomatici, l’ambasciatore d’Italia a Tirana Fabrizio Bucci, l’ambasciatore della Repubblica d’Albania Anila Bitri Lani e la Console generale della Repubblica d’Albania in Italia Gentiana Mburimi. Il presidente del Parlamento Europeo David Sassoli interverra’ in video”.