“A Natale si fa più sesso e aumentano i tradimenti”

Parla la sessuologa: “Regali di Natale hot? Il classico completino intimo ha sempre una doppia finalità, te lo regalo e lo voglio vedere”

La sessuologa Rosa Maria Spina è intervenuta questa mattina su Radio Cusano Campus e ha svelato perché dopo la vittoria del no al referendum più italiani del solito sono andati a visitare siti porno: “Quello che può essere lo scenario politico italiano è talmente tanto intricato che porta gli italiani a cercare delle vie di sfogo differenti e la pornografia online può rappresentare per gli italiani una buona via di fuga. Sui siti porno, poi, di recente è stata inserita la categoria ‘politici’ perché da un po’ di anni a questa parte la figura del politico è una figura che a livello erotico e sessuale attrae molto. La categoria ‘politici’ sui siti porno attrae un pubblico un po’ più ricercato, che cerca pornografia di livello”.

Sulla sessualità e le feste di Natale: “A Natale si fa più sesso che in primavera. Il fatto di essere in ferie, nel periodo festivo, porta le coppia ad essere più rilassata e quindi a volersi dedicare maggiormente al sesso. Anche il single ha più possibilità, considerando le feste, i veglioni, le cene. Insomma, aumentano le occasioni. Tra Natale e Capodanno aumentano anche i tradimenti, è più facile trovare l’occasione per tradire”.

Sui regali hot da fare a Natale: “In realtà il classico completino intimo ha sempre una doppia finalità, te lo regalo e lo voglio vedere, tanto più che le case che producono intimo si stanno adeguando molto, mimano i costumi del burlesque. Sui siti porno esiste anche una categoria dedicata alle feste di Natale, perché in realtà i costumi da Babbo Natale o Mamma Natale sono molto in voga e il fatto che ci si vesta con il costume rosso, con il cappellino, nell’immaginario erotico sia maschile che femminile è molto molto forte”.