Meteo, settembre inizia col sole: ma il maltempo è dietro l’angolo…

MARE 2011 - ELENA SANTARELLI - SABAUDIA LATINA - ELENA SANATRELLI CON IL MARITO BERNARDO CORRADI ED IL FIGLIO GIACOMO , GIOCANO SULLA SPIAGGIA .

Settembre è iniziato con uno splendido sole alto nel cielo su tutto il Paese. Ma l’Italia si prepara a salutare l’estate nei prossimi giorni. Previsto infatti un cambio brusco, in arrivo piogge e temporali in particolare al Centronord.

Così l’ultimo anticiclone africano sta gradualmente abbandonando l’Italia e lo farà a partire dalle regioni settentrionali e poi centrali. Da mercoledì le correnti più fresche atlantiche diventeranno più attive portando più nubi e precipitazioni sulle Alpi e sulla Pianura padana tra Piemonte e Lombardia, ma anche nel Veneto, dove è già allarme maltempo.

Assisteremo ad un primo calo termico con i valori massimi che non supereranno i 31 gradi al Nord. Sempre sole e caldo al Centro-Sud.

Da giovedì notte il tempo peggiorerà più seriamente, infatti sono previsti temporali e nubifragi intensi sulla Liguria centrale ed orientale. Venerdì le piogge e i temporali conquisteranno tutto il Nord, la Toscana, l’Umbria e le Marche, risultando anche molto forti in Toscana, sulla Pianura padana e sulla Venezia Giulia.

Sabato temporali tra Toscana, Lazio e Umbria e diffusi al Nordest. Domenica sole per tutti. Clima più fresco al Nord e al Centro con temperature massime che scenderanno di 6/8 gradi, chiudendo così il capitolo estate. O no?