Meteo, caldo africano fino a venerdì 24: Caronte non molla l’Italia

Caronte non ha ancora finito di portare aria caldissima sull’Italia. Fino a venerdì 24 secondo gli esperti il caldo africano continuerà a farsi sentire con forza  sulla Penisola, con temperature che in certi casi supereranno i 40 gradi.

E’ il luglio più caldo degli ultimi decenni. E anche l’acqua del mare bolle. Il nostro mare infatti ha misurato in superficie circa 32° mentre un metro sotto la superficie la temperatura record di 29.4°. I giorni che verranno saranno i più caldi e afosi della storia con Caronte!

Dopo il 24 luglio Caronte inizierà a mostrare alcuni segni di cedimento. Arriveranno in Italia correnti atlantiche più instabili che creeranno una maggior instabilità che si manifesterà sotto forma di rovesci e temporali, non solo sulle Alpi, ma diffusi anche in Appennino e persino in Pianura Padana dove risulteranno anche molto forti e pericolosi. Le temperature piano piano inizieranno a diminuire e Caronte resterà soltanto un ricordo. Forse…