ASSURDO! | Mentre Venezia e Matera sono allagate… a Roma si pensa allo ius soli

Il Partito Democratico si sta spendendo molto per introdurre lo ius soli. Questo è veramente assurdo e dimostra la distanza che si è creata tra una certa parte del mondo politico e tanta parte del popolo italiano

Sembra che il tema dello ius soli si riproponga quasi con una cadenza annuale. Mentre città come Venezia e Matera sono sommerse dall’acqua alta e dalle alluvioni e questo nostro Paese cade a pezzi, nel nostro Governo vi è chi ritiene prioritario introdurre lo ius soli, ossia il conferimento della cittadinanza italiana ai figli di migranti che nascono in territorio italiano, senza passare attraverso opportune pratiche.

In particolare, il Partito Democratico si sta spendendo molto per introdurre lo ius soli. Questo è veramente assurdo e dimostra la distanza che si è creata tra una certa parte del mondo politico e tanta parte del popolo italiano. Poi il segretario del Pd Nicola Zingaretti e i suoi colleghi si chiedono come mai la Lega e Fratelli d’Italia prendono tanti voti…

Si dovrebbero fare due domande, invece di continuare a tirare in ballo la storia delle presunte fake news fatte ai loro danni, con la quale giustificano i loro insuccessi elettorali. Oramai, appare chiaro che tra certa politica ed una parte molto larga del popolo italiano vi sia oggi un abisso. In particolare, chi governa il nostro Paese non è per nulla in sintonia con i reali bisogni della gente comune. Lo dimostra, per esempio, la plastic tax, la quale rischia di danneggiare numerose imprese, anche quelle che si occupano di riciclo della plastica usata.