Media sondaggi Termometro Politico: la Lega arretra ancora, il M5S al 15,2%

La settimana dal 15 al 21 novembre mette a confronto le rilevazioni di 4 istituti: Quorum, SWG, Euromedia Research e Tecné

La Lega arretra ancora mentre il M5S è dato al 15,2%. Questi in sintesi i dati dell’ultima media sondaggi elaborata da Termometro Politico.

La Lega è sempre primo partito nelle intenzioni di voto con un dato medio del 23,5%, ma mette ancora d’accordo i vari istituti presenti questa settimana nell’evidenziare un’ulteriore lieve flessione rispetto alle precedenti rilevazioni.

Segue il Partito Democratico che viene accreditato mediamente al 20,1%: lo scarto fra le due formazioni varia comunque a seconda del singolo sondaggio, andando dal +2,6% di Tecné fino a un più solido +4,7% (Euromedia).

Fratelli d’Italia resta saldamente al terzo posto nella media settimanale con il 16,3%, mentre il Movimento 5 Stelle si attesta al 15,2%. Secondo la rilevazione di Euromedia Research, tuttavia, le due forze politiche risultano appaiate.

Forza Italia mediamente viene accreditata al 6,9% e complessivamente la coalizione raggiunge il 47,2%, confermando circa cinque punti percentuali di vantaggio sull’area di governo.

Fra le formazioni minori, Italia Viva di Matteo Renzi, Sinistra/Leu e Azione di Carlo Calenda si attestano questa settimana tutte al 3,3%. Le altre forze politiche restano invece mediamente sotto la soglia del 3 per cento.