L’EVENTO | Cultura italiana, Billi (Comitato italiani all’estero): Einstein a teatro a Zurigo

L’On. Simone Billi, presidente del Comitato per gli italiani all’estero alla Camera, annuncia l’evento che vuole “promuovere la lingua e la cultura italiana”

“Nuovo e interessante evento, monologo teatrale su Albert Einstein visto con gli occhi della moglie Mileva Marić, scopo dell’evento promuovere la lingua e la cultura italiana” dichiara l’On. Simone Billi, presidente del Comitato per gli Italiani all’Estero che opera nell’ambito della Commissione Esteri della Camera dei Deputati.

L’evento è “organizzato dal Liceo Vermigli, dall’Istituto Italiano di Cultura e dal Circolo Sandro Pertini presso il centro St. Agatha di Dietikon, venerdì 22 Marzo, alle 13:30 ad entrata libera.”

“L’autrice Gabriella Greison, laureata in Fisica, è una vivace divulgatrice scientifica, ma anche scrittrice e attrice” precisa l’On.Billi “forse non tutti sanno che l’Italia ha ospitato uno dei grandi del ‘900, infatti la famiglia Einstein si trasferì a Milano nel 1894 per gestire il ramo italiano dell’azienda Einstein & Garrone specializzata nel settore dell’elettromeccanica, e l’anno successivo a Palazzo Cornazzani a Pavia, quando il piccolo Einstein si preparò per l’esame di ammissione al Politecnico di Zurigo, dove conoscerà Mileva.”

“Oggi, 8 Marzo, è interessante ricordare che Mileva è stata tra le prime donne ad aver studiato Fisica al Politecnico di Zurigo, dove alle donne era permesso andare all’Università a quei tempi” conclude l’On. Billi.