La Ferrari arriva a Thousand Oaks, alle porte di Los Angeles

Thousand Oaks si trova a circa una sessantina di chilometri da dowtown Los Angeles. Città di circa 130.000 abitanti è diventata famosa, recentemente, per un annuncio importante: entro la fine dell’anno sarà la sede di una nuova concessionaria Ferrari. Verrà aperta da Mattioli Automotive, gruppo che possiede già quattro concessionarie in California.

"Abbiamo scelto Thousand Oaks – ha spiegato Stefano Sbettega, direttore generale di Mattioli Automotive – perchè si trova in una posizione centrale per il mercato della zona settentrionale di Los Angeles. Facile da raggiungere per chi vive a Santa Barbara oppure sulla costa di Malibù. Ecco quindi che la posizione geografica ha giocato un ruolo importante, come anche l’infrastruttura e la comunità stessa. Tutte componenti per raggiungere una buona scelta".

Il gruppo, che come detto ha già altre quattro concessionarie della Rossa nello stato, ha intenzione di aprire la quinta rivendita in un edificio già esistente, una proprietà che si estende su una superficie di oltre mille metri quadrati che si affaccia su una freeway. L’obiettivo è di avere tutto pronto entro la fine del 2016.

"Si tratta soprattutto della ristrutturazione di un edificio esistente – ha aggiunto Sbettega – quindi non pensiamo di dover aspettare troppo tempo. Thousand Oaks sarà uno showroom, non avrà un servizio di assistenza". L’apertura della nuova concessionaria della Casa di Maranello è stato un progetto per la cui conclusione si è dovuto attendere un anno. "Speravamo di convincere Mattioli – ha spiegato Shawn Moradian presidente del Thousand Oaks Boulevard Association – ad aprire proprio sul boulevard, non ci siamo riusciti, ma siamo contenti ugualmente".