Italiani all’estero, Comites Londra presenta il rapporto “Brexit e diritti per gli italiani in UK”

"L'occasione sarà valida per fare il punto della situazione su uno schema che il governo britannico ha definito un successo ma che agli occhi dei cittadini europei, italiani compresi, presenta diversi punti critici"

Il Comites Londra presenta il rapporto dal titolo “Brexit e diritti per gli italiani in UK” mercoledì 8 giugno dalle ore 18 presso la sede del Consolato Generale d’Italia a Londra.

Dopo l’introduzione a cura del Console Generale Marco Villani, del presidente del Comites Londra Alessandro Gaglione e del precedente Pietro Molle, la parola passerà alla curatrice del rapporto, l’avvocato Manuela Travaglini (curato insieme al dottor Matteo Scarano) che oltre a spiegare i contenuti del lavoro, offrirà una panoramica ad un anno esatto dalla chiusura dell’EU Settlement Scheme.

“L’occasione sarà valida per fare il punto della situazione su uno schema che il governo britannico ha definito un successo ma che agli occhi dei cittadini europei, italiani compresi, presenta diversi punti critici”, si legge in un comunicato.