Italiani all’estero, Merlo (MAIE): altri parlamentari si uniscano a noi

Come annunciato da ItaliaChiamaItalia nei giorni scorsi, la componente del MAIE alla Camera cambia nome e diventa Alleanza Liberalpopolare Autonomie – Ala  –  MAIE – Movimento associativo italiani all’estero. Sono sette i deputati di Forza Italia che hanno deciso di entrare a far parte della componente presieduta dall’On. Ricardo Merlo, presidente MAIE. 

Proprio Merlo in una nota commenta: “Il progetto ALA-MAIE è ovviamente frutto di un accordo parlamentare con il sen. Denis Verdini. Il mio auspicio è che altri parlamentari si uniscano a noi per avere più peso in questa istituzione fondamentale della Repubblica Italiana: sarebbe una grande opportunità per gli italiani nel mondo rappresentati dal MAIE”.

Mario Borghese, deputato MAIE, aggiunge: “La nascita della nuova componente ha un significato particolarmente importante per noi, sia per il maggior peso parlamentare che acquisisce il nostro Movimento, sia perché è la prima volta che un parlamentare eletto nella ripartizione estera diventa il capogruppo  di un così numeroso gruppo di parlamentari”.