Italiani all’estero, Borghese (MAIE) cittadino onorario di Loro Piceno (Marche)

Il 3 novembre Mario Borghese, giovane deputato del Movimento Associativo Italiani all’Estero, sarà nella città di Loro Piceno, piccolo comune italiano abitanti della provincia di Macerata nelle Marche, per celebrare la festa dell’Unità d’Itali.

Loro Piceno è la terra d’origine di Adina Antinori, mamma di Rodolfo – padre del deputato – e nonna di Mario. Il parlamentare italo-argentino e suo padre doneranno una targa in omaggio ai loro antenati emigrati e loro concittadini.

Mario Borghese sarà insignito come “Cittadino Onorario” dal Sindaco, Daniele Piatti, a cui consegnerà la bandiera argentina e un tipico  poncho.

Il sindaco dirà parole di benvenuto e Rodolfo e Mario saluteranno con un breve discorso e offriranno un pranzo alle autorità.

Ecco il programma dell’iniziativa:

Ore 9  Santa Messa nella chiesa di s. Maria in suffragio caduti di tutte le guerre

Ore 10  Deposizione Corona di alloro Monumento ai caduti

Ore 10,45   Inaugurazione della TARGA commemorativa donata da MARIO BORGHESE presso la residenza Municipale

Ore 11  Consiglio Comunale Straordinario per il conferimento a MARIO della Cittadinanza onoraria presso la residenza Municipale

Presenzieranno: Corpo Bandistico Lorese, Associazioni combattenti, Autorità Militari, Scolaresche