IL SONDAGGIO | Ad agosto quasi 8 milioni di italiani all’estero per le vacanze

La meta preferita è ancora il mare: il 63% degli intervistati ha scelto di trascorrere le ferie sotto l'ombrellone, in una località balneare in Italia o all'estero

Secondo quanto emerge dal consueto sondaggio sulle vacanze degli italiani condotto da SWG per Assoturismo Confesercenti su un campione di 1.800 consumatori, e riportato oggi dal Giornale di Sicilia, agosto torna ad essere il mese più scelto dagli abitanti del Belpaese per partire in vacanza. A preferirlo, infatti, è il 55% dei nostri connazionali.

La stagione estiva entra nel vivo, dopo un lento avvio. Quest’ anno, solo il 7% ha fatto una vacanza a giugno, mentre si osserva un ritorno a una concentrazione delle ferie nel mese appena iniziato. Ed è forse proprio questa la causa del ritorno al mare dei nostri connazionali; il 63% degli intervistati, infatti, ha scelto di trascorrere le ferie sotto l’ombrellone, in una località balneare in Italia o all’estero.

All’aumento dei bagnanti fa da contrappeso la diminuzione di italiani che hanno deciso di organizzare un viaggio in una città d’ arte o in una metropoli, scelta fatta quest’anno solo dall’11% dei viaggiatori. Scende al 9% la quota di vacanzieri che si rilasserà in montagna. Il 4%, invece, opterà per un piccolo borgo.

Quali sono le destinazioni preferite? La distribuzione delle mete segnala un incremento dell’estero. Quest’ anno, a prediligere un viaggio fuori dall’Italia è il 36% degli interpellati, pari a oltre 7,7 milioni di viaggiatori.