Il passaporto degli Emirati Arabi Uniti è il “più forte” del mondo

Passport Index: è al primo posto a livello mondiale nella classifica della "desiderabilità" dei passaporti delle nazioni del mondo

E’ il passaporto degli Emirati Arabi Uniti il “piu’ forte” nel mondo. Si trova al primo posto a livello mondiale nella classifica della “desiderabilità” dei passaporti delle nazioni del mondo. E’ quanto emerge dal Passport Index, strumento online interattivo che fornisce agli utenti approfondimenti sui passaporti con la possibilita’ di confrontare e classificare i passaporti del mondo.

La classifica si basa sulla liberta’ di circolazione e sui viaggi senza visto per i titolari di passaporto.

Il passaporto degli Emirati era in 27a posizione a dicembre 2016 e ora ha raggiunto il primo posto a livello mondiale a dicembre 2018.

Il ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha lanciato l’iniziativa “Uae Passport Force” per collocare il passaporto degli Emirati nell’elenco dei cinque passaporti piu’ potenti del mondo entro il 2021, tuttavia, il paese ha raggiunto questo obiettivo tre anni prima del termine.

Il detentore del passaporto degli Emirati Arabi Uniti puo’ recarsi in 167 paesi senza necessita’ di pre-visto, ovvero l’84 per cento del numero di paesi elencati nell’indice. La desiderabilita’ e’ calcolata sulla base del numero di paesi che il possessore di quel passaporto puo’ visitare senza richiedere un visto prima di partire. Tale risultato coincide con quello che viene chiamato “Year of Zayed” e con il 47mo anniversario del paese arabo.

Nelle sue dichiarazioni all’agenzia emiratina “Wam”, il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Abdullah bin Zayed Al Nahyan ha dichiarato: “Questo risultato e’ un riflesso dell’eredita’ di Sheikh Zayed, il padre fondatore degli Emirati Arabi Uniti, e sottolinea cio’ che puo’ essere ottenuto attraverso una diplomazia positiva, che fa degli Emirati un paese del quale avere fiducia e forza impegnata a livello globale”.