IILA | Antonella Cavallari nuovo Segretario Generale dell’Istituto Italo-latinoamericano

Una donna preparata e di grande esperienza, attualmente è Direttore Centrale per i Paesi latinoamericani e caraibici presso la Farnesina

Antonella Cavallari

Antonella Cavallari è il nuovo Segretario Generale dell’IILA, l’Istituto Italo-latinoamericano che nel corso degli anni ha assunto un ruolo sempre più importante nell’ambito delle relazioni tra l’Italia e tutta l’America Latina.

È la prima volta in 54 anni di storia dell’organizzazione che tale incarico viene ricoperto da una donna. Antonella Cavallari è entrata in carriera diplomatica nell’anno 1987 ed è stata Ambasciatore d’Italia in Paraguay dal 2013 al 2016. Ha altresì svolto incarichi diplomatici in Egitto e in Giappone.

Il consiglio dei delegati dell’organizzazione internazionale, su proposta del ministro degli Esteri Luigi Di Maio, ha dunque formalizzato la nomina del ministro plenipotenziario Antonella Cavallari – attuale Direttore Centrale per i Paesi latinoamericani e caraibici presso la Farnesina – quale nuovo segretario generale dell’IILA.

La proposta di Di Maio è stata presentata in consiglio dalla vice ministra Marina Sereni, che ha ringraziato il segretario generale uscente, Donato Di Santo, per l’instancabile impegno profuso nei tre anni del suo mandato e ha evidenziato la grande esperienza professionale e competenza del ministro Cavallari riguardo alla Regione latinoamericana e caraibica, unite ad un’autentica passione che ne rafforza la capacità d’azione, una sicura garanzia per l’ulteriore sviluppo di tutte le potenzialità che offre la ‘nuova IILA’.

Sereni ha inoltre assicurato ai delegati il permanere di una forte attenzione del Governo italiano per i Paesi latinoamericani e caraibici, che continuano a rappresentare una priorità della politica estera italiana.