FOTO e VIDEO | VI Congresso MAIE Europa, Merlo: “Avanti uniti e organizzati”

“Si è trattato di un appuntamento molto importante”, ha dichiarato il presidente Ricardo Merlo a margine del Congresso, “con il quale il MAIE Europa guarda al futuro con rinnovato entusiasmo”

VI Congresso MAIE Europa a Londra, in un video di un minuto. Avanti, uniti e organizzati

Posted by Ricardo Merlo on Sunday, May 5, 2019

Si è tenuto nel cuore di Londra lo scorso sabato, nella splendida cornice del The In & Out Naval and Military Club, il VI Congresso del MAIE Europa. Presenti i coordinatori dei diversi Paesi Ue, oltre a tutti i parlamentari del Movimento Associativo Italiani all’Estero. All’evento ha partecipato anche il presidente del MAIE, Sen. Ricardo Merlo, Sottosegretario agli Esteri.

“Si è trattato di un appuntamento molto importante”, ha dichiarato il presidente Merlo a margine del Congresso, “con il quale il MAIE Europa guarda al futuro con rinnovato entusiasmo, non solo in vista delle Europee ma anche per quanto riguarda le sfide che verranno, prima di tutto le elezioni dei Comites e poi, quando sarà, quelle politiche”.

Durante il suo intervento Merlo ha messo l’accento sulle questioni più sentite dagli italiani nel mondo in generale e da quelli residenti in Europa e nel Regno Unito in particolare. Dunque crisi in Venezuela, ma anche Brexit; rete consolare ma anche promozione della lingua e della cultura italiana nel mondo.

“Siamo al governo da neanche un anno e abbiamo già fatto moltissimo”, ha evidenziato Merlo durante il suo intervento, ripassando uno per uno i risultati ottenuti in questa legislatura per gli italiani nel mondo.

Un momento del VI Congresso MAIE Europa

Tra quelli citati, più assunzioni di personale per la nostra rete consolare nel mondo, più fondi alla promozione della lingua italiana oltre confine, fondi stanziati per aiutare i nostri connazionali in Venezuela attraverso l’invio di medicamenti, più risorse alle sedi consolari-diplomatiche del Regno Unito in tempi di Brexit, inaugurazioni di nuove sedi diplomatico-consolari.

“Non siamo un partito come gli altri – ha dichiarato Merlo -, siamo un Movimento di italiani nel mondo, orizzontale, liquido. Culturale, ancor prima che politico. Lavoriamo per difendere e promuovere l’italianità nel mondo, ovunque ci sia un italiano all’estero”.

Con la kermesse di Londra il MAIE Europa punta a un salto di qualità, a rafforzarsi ulteriormente. “Avanti uniti e organizzati”, questo l’ordine di scuderia impartito dal presidente Merlo ai suoi in occasione del Congresso.