Europee, Storace a Renzi: se Lupi candidato lasci il ministero

Francesco Storace annuncia la sua candidatura alla presidenza della regione Lazio

"Chi sostituirà il ministro Lupi alle infrastrutture dopo le elezioni europee? E’ il tema che bisognerà proporre al premier Renzi se davvero l’esponente di governo oserà candidarsi per il Parlamento di Strasburgo nella circoscrizione del nord ovest. Se la domanda sara’ accolta con i soliti sorrisi di sufficienza, saremo nel pieno diritto di dire che stanno imbrogliando gli italiani". Lo scrive stamane il leader de La Destra, Francesco Storace, sul sito del partito.

Storace aggiunge: "Analogamente attendiamo le liste anche per sapere se sara’ davvero messo in campo pure per le europee quello che si contestava proprio del Porcellum, le candidature plurime. Ovvero, i partiti candidavano lo stesso capolista ovunque, poi col gioco delle opzioni decidevano successivamente al voto chi portare in Parlamento. Leggiamo che sempre nel centrodestra due forze politiche, la Lega e Fratelli d’Italia, proporranno i loro leader, Salvini e Meloni, come capilista in tutte le cinque circoscrizioni elettorali. La Meloni e’ anche deputata in carica, mentre Salvini e’ europarlamentare. Se supereranno il quorum, saranno loro e non il popolo sovrano a decidere chi far entrare al Parlamento europeo".