EURO2020 | Schiavone (CGIE) scrive a Gravina (FIGC): “Complimenti per la vittoria della Nazionale”

Michele Schiavone, Segretario generale del Consiglio Generale degli italiani all’estero, ha inviato una lettera a Gabriele Gravina, Presidente Federale FIGC, per fargli i complimenti – a nome di tutto il CGIE – per la vittoria dell’Italia a Euro2020. Qui di seguito il testo integrale della missiva.

Gentile Presidente Gravina,

il Consiglio Generale degli Italiani all’Estero è l’organismo di rappresentanza
delle Comunità italiana all’estero presso tutte le istituzioni che pongono in essere politiche e iniziative in tutti gli ambiti civili, sportivi e sociali, che interessano i cittadini italiani residenti all’estero.

Desideriamo rivolgerLe in rappresentanza delle nostre Comunità nel mondo le nostre felicitazioni e i complimenti per la vittoria conquistata dalla Nazionale italiana di calcio nella fase finale del campionato europeo appena concluso.

In un mese di tempo la nazionale italiana di calcio è riuscita a unire gli italiani e a regalare emozioni, che hanno raggiunto anche noi all’estero. Grazie alla bravura dimostrata dai calciatori italiani, ai comportamenti collettivi e all’empatia, che i colori azzurri hanno trasmesso, il nostro Paese è rinato e con esso anche gli italiani all’estero hanno rafforzato il profondo legame con la madre patria.

Non è un caso che la stampa italiana parla di un nuovo rinascimento del nostro Paese, che passa anche attraverso lo sport. Per tutto ciò e con gratitudine, caro Presidente Gravina, La ringraziamo chiedendoLe di trasmettere gli auguri assieme alle nostre più alte considerazioni di simpatia e felicità alla nazionale italiana vincitrice del campionato europeo 2020. Con viva cordialità il Consiglio Generale degli Italiani all’Estero e io personalmente La salutiamo.

Michele Schiavone