COVID | 17.572 nuovi casi, 680 morti. Rapporto positivi-tamponi scende all’8,8%

In Veneto sono stati rilevati 3.817 nuovi casi, in Lombardia 2.994 e in Puglia 1.388. Sono 645.706 gli attualmente positivi (-17.607) con 26.897 ricoverati con sintomi (-445) e 2.926 in terapia intensiva (-77)

Sono 17.572 i nuovo contagi da Covid-19 (+2.728) con 200mila tamponi, circa 37mila in piu’ rispetto a ieri. Sono i dati del bollettino odierno del ministero della Salute che registra anche 680 decessi (-166).

In Veneto sono stati rilevati 3.817 nuovi casi, in Lombardia 2.994 e in Puglia 1.388.

Sono 645.706 gli attualmente positivi (-17.607) con 26.897 ricoverati con sintomi (-445) e 2.926 in terapia intensiva (-77). Restano in isolamento domiciliare 615.883 pazienti (-21.075) mentre sono 34.495 le persone dimesse o guarite.

Quanto ai tamponi effettuati oggi sono 199.489 rispetto ai 162.880 di ieri, con il rapporto positivi-tamponi che scende all’8,8 per cento.

Veneto, + 3.817 contagi e 77 morti

Sono 3.817 i nuovi contagi e 77 i morti a causa del Covid nelle ultime 24 ore in Veneto. Lo si apprende dal bollettino della Regione. Il totale dei positivi in regione dall’inizio dell”epidemia sale cosi’ a 200.607, il numero dei decessi a 5.069. Cala leggermente la pressione sugli ospedali: in area medica sono ricoverati 2.945 malati Covid (-6), in terapia intensiva 372 (-1). Gli attuali positivi sono 94.225 contro i 92.690 di ieri (+1.535). Le persone guarite dal virus sono 101.313.

NEL LAZIO 81.267 CASI POSITIVI, 305 PAZIENTI IN TERAPIA INTENSIVA

Nel Lazio sono 81.267 i casi attualmente positivi a Covid-19, 2.869 i ricoverati, cui si aggiungono 305 pazienti in terapia intensiva, e 78.093 in isolamento domiciliare. I guariti sono arrivati a 59.004, i decessi a 3.099 e il totale dei casi esaminati è pari a 143.370.