CORONAVIRUS | Vip stranieri in fuga dalle masserie pugliesi

Cancellate il 100% delle prenotazioni dagli Stati Uniti, azzerate le richieste di preventivo per feste di matrimonio di coppie estere

La Gazzetta del Mezzogiorno rilancia la denuncia di Coldiretti Puglia che paventa perdite per il settore turistico, nei prossimi mesi, per 700 milioni di euro e di Terranostra Puglia che riferisce la cancellazione del 100% delle prenotazioni dagli Stati Uniti e l’azzeramento delle richieste di preventivo per feste di matrimonio di coppie estere.

Il coronavirus scoraggia anche i viaggi e i soggiorni in Puglia dei “vip contadini” proprietari di masserie e aziende agricole. Tanti hanno annullato le prenotazioni dei voli verso la regione per la preoccupazione di essere messi in quarantena al rientro nei loro Paesi.

Scrive il quotidiano del Sud Italia: “Tra i vicini di casa ‘stellari’ i pugliesi hanno l’attrice britannica Helen Mirren, l’interprete di The Queen, film con il quale ha ottenuto il premio Oscar come miglior attrice protagonista, che ha acquistato una bella masseria in quel di Tiggiano, paesino del sud Salento”. E poi ancora nomi come quello di Francis Ford Coppola con la sua masseria nei pressi di Ugento o di Meryl Streep che ha comprato casa a Tricase, in zona Mito.