Collezione Farnesina: una nuova sezione dedicata a grafica e illustrazione

Questo spazio, situato al piano rialzato del Palazzo, ha lo scopo di valorizzare un settore dell’arte contemporanea italiana di particolare vivacità

La Collezione Farnesina inaugura oggi una nuova sezione dedicata alla grafica e all’illustrazione. Questo spazio, situato al piano rialzato del Palazzo, ha lo scopo di valorizzare un settore dell’arte contemporanea italiana di particolare vivacità, molto apprezzato sia in Italia che all’estero per la sua forza innovativa e per l’originalità delle soluzioni messe a punto.

“Abbiamo il piacere di inaugurarlo con due opere di Olimpia Zagnoli (1984), artista milanese che lavora in Europa e negli Stati Uniti”, scrive la Farnesina.

Si tratta di una copertina realizzata per la rivista New Yorker (2019) e il ‘Manifesto per la Metropolitana di New York’ (2019).

Attraverso i tratti distintivi del suo stile (la predilezione per le forme tondeggianti e geometriche, la fusione illusionistica tra soggetto e sfondo, l’uso di colori accesi e luminosi), Zagnoli elabora uno sguardo ironico sulla contemporaneità che trova il suo fondamento nella rivendicazione della libertà individuale.