Berlusconi ricoverato a New York, salta processo Ruby ter

Il leader di Forza Italia, dopo l’intervento al cuore subito poco prima dell’estate, sta proseguendo negli Stati Uniti il suo percorso di riabilitazione

WCENTER 0SNICIMFBO Foto LaPresse FOTO DI REPERTORIO 28/08/2013 Berlusconi, la via della prudenza Foto Mauro Scrobogna /LaPresse 20-02-2013 Roma Politica PDL - elezioni regionali - contratto per la sanita' nel Lazio Nella foto: Berlusconi, la via della prudenza Photo Mauro Scrobogna /LaPresse 20-02-2013 Rome Politics PDL - regional campaign - agreement for the health system in Lazio region In the picture: Berlusconi, la via della prudenza

Lo aveva già annunciato nei giorni scorsi. Silvio Berlusconi da venerdì è ricoverato al Presbiterian Medical Center della Columbia University, a New York. E’ quanto attesa il certificato che i suoi legali, gli avvocati Federico Cecconi e Franco Coppi, hanno allegato nel processo Ruby ter alla richiesta di rinvio per “legittimo impedimento” dovuto, appunto, alle condizioni di salute dell’ex capo del governo. La richiesta è stata accolta dal gup di Milano, Laura Marchiondelli, che ha stralciato la posizione dell’ex premier rispetto a quella degli altri 23 imputati.

Il leader di Forza Italia, dopo l’intervento al cuore subito poco prima dell’estate, sta proseguendo negli Stati Uniti il suo percorso di riabilitazione.

Il procedimento per Berlusconi in ambito Ruby ter riprenderà il prossimo 19 dicembre e – stando a quanto si apprende – non è escluso che venga riunificato con quello degli altri imputati. Sempre che le condizioni di salute dell’ex capo del governo lo permettano.