Berlusconi, “il governo non durerà oltre gennaio”

Per Silvio Berlusconi la manovra è "scritta da Bruxelles, alla faccia dei sovranisti", una “manovra che va verso la recessione

Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia

Silvio Berlusconi è convinto che il governo gialloverde abbia vita breve, anzi brevissima. “Non durerà oltre gennaio”, dice il leader di Forza Italia parlando con i senatori azzurri riuniti a Palazzo Madama.

Il Cavaliere sostiene che tra i 5stelle ci sia un disagio crescente, la previsione del presidente di Forza Italia dunque è netta: a febbraio il Salvimaio non arriva.

Per Berlusconi la manovra è “scritta da Bruxelles, alla faccia dei sovranisti”, una “manovra che va verso la recessione, perché non c’è nulla per la crescita, nulla per la riduzione fiscale, nulla su infrastrutture, nulla per le imprese”. Quanto al reddito di cittadinanza, secondo Berlusconi è un bluff. L’Europa deve essere un faro di libertà e democrazia, “così com’è non ci piace, noi non contiamo nulla. Questo governo non conta nulla e non è riuscito a difendere gli interessi degli italiani”.

Secondo quanto viene riferito, Berlusconi, tra battute e barzellette, è apparso in forma, smentendo con la sua presenza i rumors circolati durante la giornata sul suo stato di salute dopo aver annullato l’ospitatata da Bruno Vespa a Porta a Porta.