Una donna romana tra i feriti dell’attentato a Londra

E’ una donna romana. A confermarlo l’Ambasciatore d’Italia nel Regno Unito, Terracciano, durante la trasmissione Porta a Porta

Durante l’attacco terroristico a Londra è stata colpita anche una donna italiana, romana per la precisione, di cui ancora non è stata data l’identità per ragioni di privacy.

La nostra connazionale è dunque tra i feriti dell’attacco a Westminster. A confermarlo, in diretta durante la trasmissione Porta a Porta su Rai Uno, l’ambasciatore italiano nel Regno Unito Pasquale Terracciano.

La donna, ha precisato il diplomatico, si trova ricoverata in un ospedale diverso rispetto alle altre vittime (il che ha ritardato la sua identificazione).

Il conduttore Bruno Vespa ha aggiunto che la donna si trova in sala operatoria, probabilmente per un intervento teso a salvarle la vita.

Londra intanto è avvolta dalla paura, anche se gli inglesi vogliono essere forti. Non cambieremo le nostre abitudini per vivere nel terrore, dicono. Ma non sarà facile.