Venezuela, il Sottosegretario Merlo riceve alla Farnesina l’Ambasciatrice del Canada in Italia

"Continuiamo a lavorare insieme per riportare libertà e democrazia in Venezuela prima possibile, con una transizione pacifica e democratica"

FARNESINA - L'Ambasciatrice del Canada in Italia, Alexandra Bugailiskis, stringe la mano al Sottosegretario agli Esteri Sen. Ricardo Merlo

Il Sottosegretario agli Esteri, Sen. Ricardo Merlo, ha ricevuto oggi nel proprio ufficio alla Farnesina l’Ambasciatrice del Canada in Italia, Alexandra Bugailiskis. E’ stata la crisi in Venezuela il tema principale del faccia a faccia tra il membro del governo italiano e l’ambasciatrice canadese.

Il Canada, infatti, fa parte del gruppo di Lima, un’alleanza internazionale multilaterale incaricata di elaborare strategie diplomatiche adatte a mettere fine alla drammatica situazione economico-sociale del Venezuela e che ha tra i suoi obiettivi quello di contrastare la diffusione del chavismo nel continente americano.

L’Italia, lo ricordiamo, è parte attiva del Gruppo di contatto internazionale per la crisi in Venezuela.

Il Senatore e l’Ambasciatrice hanno potuto confrontarsi su quanto accade nel Paese sudamericano, anche in base ai recenti incontri che il Sottosegretario ha portato avanti in rappresentanza dell’Italia durante la sua missione istituzionale a Caracas la scorsa settimana. Tra gli altri, ha incontrato sia Juan Guaidò, presidente dell’Assemblea Nazionale, sia Nicolas Maduro.

“Canada e Italia – ha dichiarato il Sottosegretario Merlo dopo l’incontro – hanno una preoccupazione in comune, è la crisi venezuelana. Continuiamo a lavorare insieme per riportare libertà e democrazia in Venezuela prima possibile, con una transizione pacifica e democratica. Questo – ha sottolinea in conclusione – può avvenire soltanto attraverso elezioni libere, trasparenti e vigilate da organismi di controllo internazionali”.