Vacanze di Natale, partirà il 65% degli italiani

In Italia le regioni preferite saranno Trentino-Alto Adige, scelta dal 23% dei rispondenti, Lombardia 11%, Veneto e Toscana con il 9%

Il 65% degli italiani aderenti alla community Touring partirà per le vacanze natalizie e sceglierà prevalentemente l’Italia come meta (64%, in lieve calo rispetto all’anno scorso). È quanto emerge da un’indagine del Centro Studi Tci (Touring Club Italiano), in partnership con Hertz Italia, sulle intenzioni di viaggio della community Touring, composta da 310mila persone.

In Italia, riporta l’agenzia Adnkronos, le regioni preferite saranno Trentino-Alto Adige, scelta dal 23% dei rispondenti, Lombardia 11%, Veneto e Toscana con il 9%.

Per quanto riguarda l’estero (36%), le principali mete saranno quelle del Vecchio Continente con Spagna 23% (percentuale riferita al totale dei Paesi europei), Francia 17% (in calo rispetto al 2018), Austria 12% e Regno Unito 7%.

Le città e i luoghi d’arte sono le destinazioni preferite (42% in crescita rispetto all’anno scorso), seguite dalle località montane (30%) che presentano invece un trend in calo.

L’hotel è la sistemazione più gettonata (48%, anche se in diminuzione), mentre al secondo posto si posiziona la ricettività extralberghiera (20%) che recupera alcuni punti rispetto al 2018 e al terzo la casa di parenti e amici o la seconda casa di proprietà (19%): nel 66% dei casi (in deciso aumento) si partirà con la famiglia e nel 17% con il gruppo allargato di famiglia e amici.