USA, gli italo-americani celebrano la Festa della Repubblica e l’Unità d’Italia

L’evento si è svolto a Dallas, Texas. Tra gli interventi quello del Consigliere del Cgie, nonché Presidente del Comitato Tricolore per gli Italiani nel Mondo (CTIM) Vincenzo Arcobelli

Vincenzo Arcobelli, presidente CTIM

Domenica 13 Giugno la Comunità Italiana ed Italo-Americana si è riunita nell’area metropolitana di Dallas/Ft Worth in Texas (dopo 18 mesi dall’ultimo evento avvenuto di presenza, causa Covid) a seguito dell’iniziativa del Rappresentante del CGIE Vincenzo Arcobelli, in cooperazione con le Associazioni che operano sul territorio Texano, la CSNA, il CTIM, l’Italian Club di Dallas e la SAAT, per celebrare due anniversari: il 75mo Anniversario dalla nascita della Repubblica Italiana ed il 160esimo anniversario dell’Unità d’Italia.

L’evento si è svolto presso la sala cerimoniale del Ristorante Italiano Calabrese Southlake, dopo l’inno nazionale ed il video “Ripartiamo” messo a disposizione sul sito del Maeci, ed i discorsi di benvenuto dai vari rappresentanti.

Tra gli interventi quello del Consigliere del Cgie, nonché Presidente del Comitato Tricolore per gli Italiani nel Mondo (CTIM) Vincenzo Arcobelli, il quale dopo aver ringraziato tutti i partecipanti, ha voluto evidenziare che aveva preso “l’impegno formale durante la riunione del CGIE del 2 giugno, in occasione della Festa della repubblica Italiana, di voler organizzare un evento che potesse promuovere due anniversari così altamente significativi, dichiarando infine che bisogna ritornare alla normalità, quanto prima possibile”.