Unioni civili, Prestigiacomo (Fi): tema irrinunciabile, il testo andrà in porto

"Le coppie di fatto vanno riconosciute, la questione non è più rinviabile. Siamo in ritardo", lo dice Manuela Repetti, ex senatrice di Forza Italia, intervistata da Il Corriere della Sera. Repetti aggiunge "gli italiani sono più maturi dei loro legislatori, spesso così conservatori". Sottolinea poi "nel nostro Paese, la presenza fisica e spesso per l’interventismo politico della Chiesa non si è mai riusciti ad affrontare la questione in modo laico, come invece andrebbe necessariamente fatto".

Stefania Prestigiacomo deputata di Forza Italia scioglie qualsiasi dubbio sulla sua posizione sulle unioni civili e, intervistata da La Repubblica dice: "In queste ore si sta facendo una polemica strumentale, il testo andrà in porto". "D’altro canto – aggiunge – nel testo non si parla di adozioni per le coppie omosessuali".

Su un possibile asse Pd-Forza Italia, Prestigiacomo sottolinea "quello sui diritti civili è un tema irrinunciabile. E quindi si discuta su questo tema". Commenta infine le polemiche dentro Ncd e dice "è solo calcolo politico. Già sanno quale sarà il punto di caduta".