Ungaro (Iv): “Quarantena di 15 giorni per chi arriva dall’estero è esagerata”

Deputato di Italia Viva eletto in Europa: “Chiediamo all’ingresso tampone molecolare e quarantena di cinque giorni come fanno altri Paesi”

“Giusto usare la massima precauzione nelle prossime festività natalizie e di fine anno per evitare la terza ondata, ma sono sbagliate le quarantene indiscriminate per chi arriva in Italia dall’estero. Sarebbe sicuramente più ragionevole e utile chiedere un tampone molecolare con esito negativo, eseguito entro il periodo finestra, assieme ad una quarantena di 5 giorni, proprio in linea con quanto stanno facendo altri paesi in Europa”. Lo afferma l’On. Massimo Ungaro, deputato di Italia Viva eletto nella Circoscrizione Estero-Europa.