Tour #AmministriAMO l’Italia, Forza Italia riparte dalla base

Carissimi amministratori, militanti e simpatizzanti di Forza Italia,

 come sapete il nostro partito ed il centro-destra italiano hanno davvero bisogno di essere rilanciati, anche e soprattutto dopo il risultato delle ultime elezioni amministrative ed europee, al di sotto delle aspettative di chi come noi si propone di essere forza di governo e guida del Paese.

Consapevole di ciò, ho proposto di avviare un tour in giro per l’Italia, non alla ricerca di platee alle quali esprimere le mie personali idee sul partito e sul nostro futuro, ma per Ascoltare, insieme a Giovanni Toti e ad altri dirigenti del partito; ascoltare tutti i nostri sindaci, i nostri consiglieri comunali, i nostri militanti, i nostri candidati, che pur magari dopo aver conseguito ottimi risultati in termini di preferenze, non sono stati eletti, i nostri riferimenti nella classe dirigente dei territori, in una parola sola: il nostro popolo. Sono convinto, infatti, che è proprio dialogando con chi ancora crede in Forza Italia e nel centrodestra sul territorio che bisogna ripartire per inaugurare una nuova stagione politica.

La prima tappa di questo tour sarà il 12 luglio ad Ascoli Piceno, dove Guido Castelli è stato riconfermato sindaco alle elezioni amministrative di poche settimane fa, con un grande successo. (…)

Il cuore di questa prima iniziativa è rappresentato dalla possibilità che sarà offerta a tutti i partecipanti di dire la propria: 120 secondi a testa per metterci la faccia, esprimere le proprie critiche costruttive, ma soprattutto le proprie proposte ed idee per ripartire. Abbiamo bisogno di uomini nuovi e programmi nuovi. Sono certo, come lo è del resto il nostro Presidente Silvio Berlusconi, che è proprio fra i nostri amministratori locali e militanti che sapremo trovare entrambe queste cose.

Vi aspetto,

Alessandro Cattaneo