Street Food Heroes, un brindisi alla buona cucina – di Valentina Veziani

Un’originale novità approda in tv: sono loro i ragazzi della ‘street food heroes guide’. Il loro obiettivo è quello di trovare il miglior cibo da strada e incoronare il primo Italian Street Food Heros. Il gruppo è composto da: Mauro, vero insider della gastronomia, un critico molto severo; Laurel, una ragazza texana, autentica foodblogger; infine Francesco Fichera, grande chef della cucina. Loro hanno un obiettivo preciso, ossia quello di esprimere un giudizio che qualificherà la pietanza migliore e succulenta nella guida. Potremmo dire: una lotta tra forchette che cercheranno di vincere lottando sino all’ultimo colpo sferrato su un primo o un secondo piatto.

Street Food Heroes è una straordinaria esperienza, un viaggio tra amici, alla riscoperta dei sapori ancestrali della nostra bella Italia, una tradizione che riscopre  i “cibi di strada”, assieme ad una coppia di esperti che hanno fatto della cucina uno stile di vita nel suo aspetto più semplice e genuino.

La cucina è territorio, sapore dell’infanzia, ed è quello che afferma lo chef Francesco Fichera che tende, attraverso le sue pietanze prelibate, ad esaltare l’assoluta semplicità attraverso frammenti di ricordi che appartengono al passato. Secondo Fichera il gusto è l’emozione o meglio l’anfiteatro dei sensi.

Il gruppo, durante i viaggi, tende a selezionare, dopo aver assaggiato le prelibatezze tipiche di ogni tappa, scegliendo lo chef del gusto. Lo chef non si limita soltanto a darsi da fare tra padelle e buoni piatti. Innanzitutto deve essere un artista dal gusto sopraffino: un vero vate del palato! Dal 7 luglio tutte le domeniche alle 24.00 andrà in replica tutta la serie su Italia uno. Un brindisi alla vita ed alla buona cucina!