Storace (La Destra): PdL spaccato? A me spiace per l’Italia

Quali conseguenze potrebbe avere la ‘sconfitta’ di Silvio Berlusconi per ciò che riguarda la Regione Lazio? “Questa e’ veramente una domanda da cento pistole, come si dice. E’ difficile prevedere cosa faranno i consiglieri regionali del Pdl, anche perche’ sono appesi alla decisione che si assumerà a livello nazionale". Così Francesco Storace, leader de La Destra e vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio.

"Oggi – prosegue Storace – non si sa se in Parlamento resta un gruppo, se ne creano un altro o addirittura tre, secondo una chiave di lettura. Quindi, per quanto mi riguarda, e’ tutto quanto rinviato a quando il quadro sarà più chiaro. A me dispiace per il Paese, perché è l’Italia che ne soffre". "Noi – conclude Storace – domani usciremo con ‘Il Giornale d’Italia’ online con una pagina molto eloquente: ‘Lettax’, una specie di medicina che ci hanno rifilato con tante tasse, perchè l’Iva non se ne parla più ma è aumentata. Ci faranno pagare anche la seconda rata dell’Imu, e non so cos’altro si inventeranno".