Silvio ha deciso, sarà in piazza con Salvini a Bologna

Alla fine Silvio Berlusconi ha preso la sua decisione: sarà al fianco di Matteo Salvini nella manifestazione che si terrà domenica a Bologna contro il governo Renzi. Il Cavaliere spiega: "Non potevamo restare indifferenti dinanzi alle pressioni dei nostri elettori che in questi giorni hanno insistentemente chiesto una forte dimostrazione di unita’ del centrodestra. Questa unita’ si e’ concretizzata ieri nella riunione dei capigruppo di Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d’Italia, per il coordinamento della nostra azione parlamentare a partire dalla legge di stabilita’, a conferma che i movimenti del centro-destra hanno l’assoluta consapevolezza di poter vincere soltanto se uniti. Sono quindi ben lieto di accettare l’invito del segretario della Lega, Matteo Salvini, a partecipare alla manifestazione di Bologna".

L’appuntamento con Matteo Salvini e con Giorgia Meloni e’ quindi fissato per le 12 di domenica 8 novembre in Piazza Maggiore a Bologna, aggiunge l’ex premier. Che poi scherza sulla propria età, aggiungendo: “Alla mia veneranda età sono ancora qui a difendere la libertà e la democrazia in questo paese…”.

Così l’uomo di Arcore è pronto a tornare in campo. Quale migliore occasione di una piazza per farlo? L’ex premier continua a ripetere ai suoi che senza di lui in prima linea il centrodestra non è in grado di andare lontano. Anche per questo la scelta di essere a Bologna: per rivendicare la propria leadership in ambito centrodestra e per tornare tra la gente, sul territorio.